Colleghi, aiuto! 28/02/2011
Informazioni  
 

Torna indietro
DICHIARAZIONE PER RIACQUISTO CITTADINANZA ITALIANA
Una donna nata nel mio Comune, si Ť sposata nel 1972 con un cittadino svizzero ed ha perduto la cittadinanza italiana ai sensi della legge 555/12.
Ora vorrebbe riacquistare la cittadinanza italiana, in virtý della Sentenza della Corte Cost.le n. 87/1975 e, su suggerimento del Comune italiano in cui attualmente risiede, ha presentato richiesta al mio Comune, quale Comune di nascita.
I miei dubbi sono i seguenti:
1) la competenza a redigere l'atto Ť del Comune di nascita o di quello di residenza attuale?
2) quale formula bisogna utilizzare per l'atto e le annotazioni?
3) nell'atto di nascita di questa signora non c'Ť alcuna annotazione di perdita della cittadinanza italiana conseguente al matrimonio; a chi competeva, nel 1972, proporre tale annotazione?

gian




Commenti n. 0